Nostalgia, nostalgia canaglia…

E sono quattro! Peraltro post scritto  all’alba…..non malissimo!
Allora, partiamo dal titolo…..io di norma non provo nostalgia, ogni tanto ricordo il passato e mi scappa un sorriso ma sono sempre con la testa al presente e volto al futuro…..però mi sembrava un buon titolo!
Trattando il tema della nostalgia devo comunque dire che ultimamente qualcosa è cambiato; stamattina i miei genitori sono ripartiti per tornare a Reggio ed io mi sono reso conto che ogni volta che vanno via un pò di nostalgia mi  sale su;  è strano come quando si è ragazzi non si vorrebbe avere mai tra i piedi i genitori, ora  invece a 33 anni quando Mamma e Papà e Pulce vengono a trovarmi è sempre festa. Mi fanno compagnia, mi aiutano al locale, mi confortano e mi consolano e mi fanno sentire meno solo; intendiamoci, solo ci sto da “paiura”, anche perché effettivamente non credo di esserlo mai avendo tanti buoni amici ed una vita abbastanza piena, però è pur vero che gli affetti familiari sono altra cosa.Fortunatamente la mia famiglia tornerà a trovarmi per le festività Natalizie, riempiendomi il cuore di allegria e la credenza di dolcetti della  mia terra!

corposottilebuddico03

Oggi la giornata scorrerà via lenta, è iniziato il week-end ed allo stato attuale delle cose la voglia di lavorare non è poi molta, mi consola il fatto che superata la domenica sarò al giro di boa per il mio giorno di festa.
Martedì ho mille cose da fare, ancora non ho pensato a cosa disegnare nel mio prossimo taglio di capelli; probabilmente qualcuno verrà a vedere casa nella speranza di liberarmi dall’attuale contratto permettendomi un trasferimento in lidi migliori; avevo anche pensato di regalarmi qualche ora di relax in una SPA ma alla fine credo opterò per un giro ad Empoli con puntatina al centro commerciale ed annesso shopping…..in ogni caso chi vivrà vedrà.
Dopo l’incazzatura e la sfuriata dell’altro ieri devo dire che mi sento più sereno e spero che questo mese porti buone novelle, soprattutto dal punto di vista economico; se non fosse stato per i miei genitori e la mia famiglia avisina credo proprio che giovedì dopo esser diventato verde Hulk dalla rabbia sarei andato a fare una strage, fortuna che loro riescono sempre a farmi ragionare.
Stasera invece, conclusa la giornata credo che passerò una mezz’ora sotto la doccia e poi mi dedicherò al mio sport estremo preferito “il divaning”; avrei più di una proposta, una cena con delle amiche che probabilmente sarà divertente e sicuramente sballosa oppure andare al pub con gli amici a vedere la partita, entrambe le situaziono mi allettano, però in questo momento son tutto un dolore e, nonostante la voglia di fare serata  ci sia, il mio corpo in meniara molto velata mi dice “statti a casa e va curchiti prestu chi dumani matina e cincu si lavura!” tradotto per i diversamente calabresi “statti a casa e vai a coricarti presto che domani mattina alle cinque si lavora!”……vedremo!
Ora mi sa che vi saluto, vi farò sapere cosa ne sarà della mia serata…..per ora si lavora con un pò di tristezza per la partenza dei miei vecchi e del pulciotto, oggi la giornata sarà un pò malinconica, anzi malinconoiosa, pertanto ora…….buio!

“Non sono il migliore del mondo, ma penso che nessuno sia meglio di me”

WizardPikkioQQ

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: