La notte del November Nine

Alla fine,  oggi che non volevo scrivere,  di articoli ne posterò due…..ma stasera per noi giocatori di poker è la notte delle notti, è la loro notte, eccoli……….

november-nine-2

loro sono i “November Nine”!

Come chi sono?!?!??! Sono i nove finalisti del Main Event delle WSOP (Word Series of Poker).

Tra di loro quest’anno c’è un italiano, Federico Butteroni, che si giocherà più di 7,6 milioni di dollari di prima moneta!

In questi casi si dice, comunque vada sarà un successo! E un successo lo sarà davvero, io come tanti pokeristi italiani  faremo il tifo per Federico e speriamo che possa fare una grande rimonta e portare a casa il braccialetto più importante delle series; in ogni caso, vada come vada, in questo momento lui sta realizzando quello che credo sia stato un pò il sogno di noi tutti che incrociamo le carte da tempi immemori; sicuramente è sempre stato il mio sogno quello di poter arrivare al tavolo finale del Maint Event WSOP, per non parlare di vincere quel braccialetto o magari uno di  qualcuno degli altri eventi.

Il Tavolo finale si svolgerà nei prossimi tre giorni e  Federico non è certo carico di chips, partirà con appena 15 bui, ma non bisogna disperare.

Domani mattina alle sei ci sta da aprire il locale, ma vi confesso che ci sto pensando di fare tutta una tirata e di vedere lo streaming stanotte (finita la riflessione, lo faccio!), sicuramente vedrò il day 2 di questo final table domani alle 2 e  ci sta che riesca a seguire anche le ultime battute dell’HU finale……in ogni caso andrò a cercarmelo per vederlo in seguito.

Prima di Federico solo Filippo Candio era riuscito in questa impresa. arrivando addirittura quarto alla fine della contesa, non  me ne voglia Filippo che resta sempre un mito ed il primo ad aver realizzato il sogno e l’impresa di tanti, ma in questi giorni mi auguro che Federico possa far meglio e portare a casa un nuovo record!

Lo so che in tanti vedono il poker come un gioco d’azzardo, ma non è così, per l’esattezza è uno skill game e per me è un fantastico sport e proprio per questo stasera, così come nel 2010 per Filippo, io e tanti altri amici e player, tiferemo per il nostro beniamino, l’italiano in gioco,  GL Federico falli neri!

Il nostro giochino da molti è visto come il demonio, ma in realtà può essere occasione di nuove amicizie, di gioco, di divertimento e ti può cambiare la vita  anche senza vincere un torneo milionario…..a me la vita l’ha cambiata, ed anche se ora gioco molto meno…..I love Poker! 

“Non sono il migliore del mondo, ma penso che nessuno sia meglio di me”

WizardPikkioQQ

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: