La Piramide di Maslow

 

Ciao!

Oggi voglio parlarti della Piramide di Maslow! (come, dici che le piramidi sono di Cheope? Mmmm, si non posso darti torto, è bene mettere un pò di ordine tra le idee, infatti…) Non sto parlando di costruzioni egizie, sia ben chiaro, quindi niente faraoni, regine e alieni 😉

Maslow era uno psicologo abbastanza alternativo, mentre nel suo periodo tutti studiavano disturbi e patologie, lui si concentrava  su quello che facevano le persone felici e quali erano i loro usi e costumi e le loro buone prassi; differentemente da tutti gli altri studiosi del suo tempo a lui interessava conoscere ciò che le persone erano capaci di fare, voleva capire qul’è il potenziele del “Sé” che si trova nelle  condizioni migliori. Secondo Abraham Maslow (ebbeni si anche lui aveva un nome, che ti credevi?) una volta che si sono soddisfatti tutti i bisogni primari, e più precisamente, cibo, amore, sicurezza ed autostima, il desiderio di autorealizzazione e  creatività emerge in maniera spontanea.

Il nostro “alternativo”coniò anche un  termine, psicologia positiva, che recentemente  grazie a Seligman è divenuto una vera e propria branca della materia psicologica;  sto parlando di una scienza che studia quali comportamenti, azioni e pensieri ci rendono più produttivi, felici e soddisfatti  e che, proprio per tale motivo, viene anche chiamata scienza della felicità.

Maslow nelle sue ricerche realizzò una lista di quelli che sono i bisogni umani da soddisfare per sentirsi pienamente appagati ed avere una vita completafelice.

Andrò ad  elencare questi bisogni così come sono nella piramide, partendo dalla base e salendo via via….pronti, partenza, via! 😛

piramide-di-maslow

  1. Bisogni Fisiologici. Sto parlando proprio dei bisogni primari, pertanto biologici e fisici, come mangiare dormire,bere, respirare e fare sesso;  provate ad immaginare di trovarvi in uno di quei paesi dove la fame regna sovrana e il cibo bisogna combatterselo, vedrete che tutte le altre preoccupazioni della vita di colpo spariranno
  2. Bisogno di sicurezza. Sto parlando di sicurezza fisica, economicasocialepsicologica, questi si piazzano un gradino più in alto perchè non sono immediati come quelli fisici, ma ti assicuro che  perdere la sicurezza della casa o del lavoro o peggio ancora della salute tendenzialmente ti rende indifeso ed insicuro.
  3. Bisogni Sociali. E’ risaputo che l’uomo è un animale sociale;  le interazioni, siano esse  intime, familiari o di amicizia, sono fondamentali, la mancanza di queste porta sicuramente alla solitudine (bada bene, ogni tanto un sano momento di solitudine  ci vuole, anche perché per come la vedo io devi prima imparare a vivere con te stesso e solo in seguito vivrai bene con gli altri; questo implica prendersi del tempo da trascorrere in compagnia del tuo migliore amico…..si bravo, hai capito, il tuo migliore amico sei Tu!) che tante volte può sfociare in vera e propria  depressione. Per capire l’importanza della socializzazione basta pensare ai Social Network che trasportano questa esigenza dal mondo reale ad un mondo artificiale, sfruttando ovviamente il tutto per rispondere a delle semplici logiche di mercato e, pertanto, di interesse economico.
  4. Bisogno di autostima. L’uomo ha la tendenza a primeggiare e a voler eccellere mostrando i propri talenti;  per godere di autostima deve essere valorizzato e rispettato dagli altri e, per fare ciò, necessita di  dare un contributo di valore ed utile alla società attraverso comportamenti e buone prassi; la mancanza di autostima può portare ad un complesso di infeirorità pertanto si tenderà ad utilizzare dei comportamenti che andranno a compensare la mancata utilità sociale delle nostre azioni attraverso un’utilità meramente materiale, il che porterà ad un continuo desiderio di fama e di successo.
  5. Bisogno di autorealizzazione. Sto parlando della punta della piramide, del livello più alto di crescita personale; secondo Maslow le persone autorealizzate presentano una serie di caratteristiche: onestà, bellezza, equità, verità, completezza, imparzialità, disinteresse, ricchezza, adeguatezza, vitalità, umorismo e tutto ciò di bello e positivo a cui riesci a  pensare (Eh eh, si lo so, hai pensato subito a me :-P). Secondo Maslow solo l’1% delle persone è destinata a questa autorealizzazione, ma in realtà questo dato dipende molto anche da cosa si intende per autorealizzazione Goldstein, al quel mi uniformo come pensiero in questa situazione, suggerisce che l’autorealizzazione deve essere intesa come il massimo potenziale che ogni individuo può raggiungere.

Siamo quasi giunti alla conclusione dell’articolo ed a questo punto tu mi chiederai: “ma a cosa mi serve questa piramide di Maslow? (ah no, mi volevi chiedere  quando andiamo a pranzare?…..ma sempre a mangiare pensi?!?! Come dici?  E’ uno dei bisogni primari alla base della piramide di Maslow….stai mica prendendo per il culo?…vabbé, basta domande proseguiamo! ) Conoscere quali sono i bisogni che influenzano il tuo comportamento  ti è molto utile innanzitutto per soddisfarli  ed inoltre  ricorda che spesso queste sono leve  che possono essere utilizzate per la manipolazione, quindi ignorarle non è mai una cosa positiva!

Bene ora si va davvero a mangiare! Prima però, se l’articolo ti è piaciuto, fammelo sapere con un “Mi Piace” e magari condividilo un pò attraverso i “Tasti Social” in fondo alla pagina…..Graaaaaazieee!!!

Allora buon pranzo e ciàciàooo!!!

“Non sono il migliore del mondo, ma penso che nessuno sia meglio di me”

Pikkio(QQ) Vanitoso

 

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. indianalakota
    Set 11, 2016 @ 15:18:59

    Avevo postato un articolo simile tempo fa 😊

    Rispondi

  2. pikkio82
    Set 12, 2016 @ 01:48:03

    Eh eh del post dicevo….Ma grazie per entrambi 😉

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: